Guida di Strasburgo

Download la guida di Strasburgo

Presentazione di StrasbURGO

STRASBURGOStrasburgo  è il capoluogo dell'Alsazia e del dipartimento del Basso Reno, sul confine con la Germania sulla riva sinistra del Reno. I suoi abitanti, gli strasburghesi vivono in un'agglomerazione urbana transfrontaliera che comprende anche la città tedesca di Kehl. La città è un importante centro universitario ed è sede, fra l'altro, dell'ENA.

Attraversata dall'Ill, affluente del Reno, che si divide fino a formare cinque bracci nel centro storico della città (la Petite France), Strasburgo è composta da quartieri con forte densità abitativa.  E situata a un'altitudine media di 140 m sul livello del mare, e caratterizzata da un contesto fisico pianeggiante, con solo leggere pendenze nel centro città, culminanti nelle zone di più antica abitazione nella zona della cattedrale. L'est del territorio comunale, lungo il Reno, è costituito da molte isole, tagliate dai bracci del fiume canalizzato e dai canali del porto autonomo. Il nord-est ed il sud-est del comune sono coperti da vaste foreste, ciò che rimane dell'antica foresta renana.

 

Storia di Strasburgo 

Nel 1871, terminata col Trattato di Francoforte la guerra franco-prussiana, la città torna ad essere parte del Reichsland di Alsazia-Lorena dell'Impero tedesco guidato dal carismatico Bismark e segnado la fine dell'imperatore francese NapoleoneIII. Strasburgo diventa nuovamente francese dopo la prima guerra mondiale, con la sigla nel 1919 del Trattato di Versailles e di nuovo tedesca durante gli anni della seconda guerra mondiale, dal 1940 al 1945.

La linea del fronte tra Francia e Germania che nei secoli ha attraversato Strasburgo e la sua regione ha anche diviso le comunità e le famiglie, spesso trovatesi su fronti opposti nei diversi conflitti. Per questo il monumento cittadino ai caduti di tutte le guerre raffigura una madre che regge i corpi di due figli volutamente nudi, cioè privi di qualsiasi divisa o insegna riconducibile ad una particolare fazione.

 

Vedere la storia completa di Strasburgo su Wikipedia

 

Città gemellate con Strasburgo

 


Vedere tutti gli alberghi a Strasburgo